Pavimenti esterni, i progetti

07/27/2020 - 19:09
Argomento Wiki
Pavimenti per esterni

Progetti di pavimentazioni esterne a Verona e Vicenza

Le pavimentazioni esterne ti accolgono alla sera, quando torni dal lavoro. Accolgono i tuoi ospiti e li guidano verso l'ingresso di casa. Attraversano e dialogano con gli spazi esterni: le aiuole, le siepi, gli alberi. Raccordano dislivelli e pendenze, disegnando il paesaggio attorno alla tua casa. Diventano spazi di gioco per i tuoi bimbi, o di divertimento per i tuoi amici.
Per questo quando un cliente ci incarica di progettare una pavimentazione per gli esterni dobbiamo capire bene le esigenze, le caratteristiche del luogo, i vincoli da rispettare... 
Si tratta poi di decidere i materiali da utilizzare, naturali o artificiali, di colore chiaro o scuro, usati singolarmente o combinati tra loro. Le possibilità sono davvero molte: dalla pietra al ciottolo, dal porfido all'ardesia, dalle piastrelle in grès ai manufatti in cemento. 
Dovremo poi tener conto del budget ed un progetto cambia considerevolmente in base a queste scelte. 
Vediamo allora alcune soluzioni, alcuni progetti di pavimenti esterni in cui ci siamo cimentati di recente. 

 

Lascia un tuo commento

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
Dichiaro di aver letto l’informativa ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti (dettagli). I dati raccolti a seguito della compilazione del presente modulo possono essere utilizzati per rispondere alle richieste degli utenti. Il messaggio inviato verrà pubblicato secondo le norme stabilite nel regolamento del sito. La compilazione del modulo è facoltativa ma per la pubblicazione è necessario inserire un proprio indirizzo email valido.
Selezionando questa casella autorizzo Fratelli Pellizzari S.P.A. ad utilizzare i dati inseriti per il successivo invio di comunicazioni commerciali e di marketing.

Forse ti potrebbe interessare...

  • Lasciati conquistare e coinvolgere dagli interni di questa abitazione dove il legno, molto scuro, denso e profondo, ci accoglie sulla porta di casa e ci accompagna in tutti gli ambienti divenendo il comune denominatore di una casa ricca di sensazioni.

  • Ci siamo lasciati con il precedente articolo nel quale erano state approfondite le tre situazioni più diffuse in ambito casalingo, nelle quali con l’uso di Kong può risultare meno difficoltoso gestire il proprio cane.

  • Quando si incontrano delle persone sarebbe interessante potere, prima, visitare la loro casa e trascrivere le emozioni e le intuizioni sul carattere degli abitanti. E poi rileggere questi appunti una volta conosciuti gli ospiti della casa. In questa casa, che visiteremo assieme, troverai calore, amore ed un'accoglienza raccolta in zona notte, mentre nella zona giorno modernità, grandi spazi, libertà. 

  • Diventare uno dei più grandi architetti del mondo senza essersi mai laureati in architettura non è facile. Progettare un pavimento moderno ma tradizionale in un negozio, a Venezia, in Piazza San Marco è altrettanto difficile.
    Oggi l'idea di Carlo Scarpa è riproposta grazie a questo gres di grandi dimensioni da Sant'Agostino.