Scala per interni di casa

"Il mondo è fatto a scale,
chi le scende e chi le sale"


(Proverbio)

La scala interna di casa

Progettare il movimento verticale all'interno o all'esterno della casa richiede attenzione: il rischio di inciampare e lo sforzo di salire e di scendere devono essere ridotti al minimo. Così come il pericolo di battere la testa, che ci impone di considerare con attenzione la distanza tra i vari gradini ed il soffitto. 

Va anche considerato che, in genere, le scale hanno un impatto estetico importante sull'abitazione e pertanto devono essere studiati con attenzione le forme ed i materiali che si andranno ad utilizzare. Specie nei casi in cui si scelga di realizzare una scala è a vista, questa diventa uno dei protagonisti importanti della casa. 

Per questo motivo abbiamo raccolto informazioni e fotografie per consentirti di decidere come fare la scala di casa. 

Scala marmo moderna a Vicenza

 

Scala in marmo chiaro a Vicenza

 

Scala marmo bianco a Vicenza

 

 

La scala: classificazioni

Le SCALE sono quegli elementi architettonici che servono a collegare piani a differenti livelli mediante gradini o scalini sia all’interno di costruzioni come all’esterno.

Le scale possono essere distinte e classificate in uno dei seguenti modi:
► dall’ubicazione,
► dalla forma planimetrica,
► dal numero delle rampe,
► dal senso del percorso,
► dalla forma di gradini,
► dal materiale con cui sono costruite,
► dal sistema costruttivo,
► dalla destinazione,
► dalle caratteristiche regolamentari e normative.

In base alla combinazione di questi elementi esistono moltissimi tipi di scale che esaminiamo in questo articolo:

>>> I diversi tipi di scale >>>

scala in marmo chiaro

La scala: definizioni

Le scale sono costituite da vari elementi e precisamente da gradini (o scalini o gradi o scaglioni) in cui si distinguono diversi elementi come:
⇒ l’alzata o fronte del gradino: dividono l'altezza del dislivello da superare in piccoli incrementi che le gambe possono superare comodamente salendo e scendendo e
⇒ la pedata o piano del gradino: è la misura in proiezione orizzontale fra due gradini successivi ed offrono un punto di appoggio piano e sicuro al piede. 

Di una scala occorre conoscere:
⇒ la larghezza che è la effettiva misura del gradino, solitamente di circa un metro per una scala di dimensioni normali. Di più per una scala importante. Di 80 centimetri o meno per una scala secondaria. 
⇒ la profondità del gradino: è lo spazio utile per appoggiare il piede. Circa 30/35 centimetri in una scala di medie dimensioni. 

Ma occorre sapere anche le denominazioni degli altri elementi, come:  
⇒ la testa che è la parte del gradino che si affaccia sul pozzo della scale; 
⇒ lo spigolo (o bordino o tondino o cordone) è la parte che unisce pedata ed alzata. Può essere arrotondata, squadrata, sporgente... Talvolta può essere munita di para-gradino il materiale antiscivolo come gomma, materia plastica o fresature o rilievi nel gradino stesso.

 

Gli svantaggi ed i problemi della scala

La principale problematica è data dal fatto che la scala non permette la salita o la discesa a persone con diversi tipi di invalidità fisiche, a differenza di ascensori o rampe.

A questo si aggiunga che:
- se dobbiamo raggiungere i piani superiori di un edificio - e dobbiamo fare più di due o tre piani - utilizzare una scala è faticoso;
- inciampare e cadere dalla scala può essere pericoloso, anche a causa dei bordi dei gradini più o meno spigolosi.

Questi due fattori, il pericolo di cadere e l'affaticamento, vengono ridotti al minimo se le proporzioni dei gradini sono comode e nello stesso tempo uniformi in tutta la scalinata.  
A tutti è capitato di imbattersi in scale scomode, troppo ripide o scalini troppo bassi che ci costringono ad un'andatura affettata (ci fa sentire quasi ridicoli). 
Questo tema lo abbiamo affrontato nell'articolo:

>>> Come si calcola pedata e alzata di una scala >>>

Illuminazione di una scala

La scala si può illuminare dall'alto, dai fianchi o con dei segnalassi sui gradini. 
A questo argomento dedicheremo un articolo che è in fase di preparazione:

>>>Come si illumina una scala>>> [in preparazione]

Approfondimenti

  • scala alzata pedata rivestimento scale piastrelle legno negozio Vicenza provincia Verona

    Come prendere misure per una scala: stai ristrutturando casa e oltre a tenere conto dei mq per i pavimenti che andrai a scegliere, devi capire quanto misura la tua scala?
    Ogni giorno facciamo questa domanda ai nostri clienti, quindi vi aiutiamo nella risposta.

  • scale interne a Vicenza e Verona

    Nell’antichità la scala era vista come una struttura architettonica tanto complicata quanto affascinante, basti pensare ai palazzi lussuosi in cui era la vera protagonista. Anche nelle abitazioni contemporanee la visione della scala non è strettamente legata alla sua funzionalità ma è ormai definita un arredo di design.

  • Scala in legno a Vicenza

    La scala di casa può essere realizzata in vari materiali, tra questi il legno. Scopriamo in questo articolo quali possibilità ci sono date con questo materiale e che soluzioni sono state applicate in cantieri nelle zone di Vicenza e Verona, dove operiamo. 

Faq

Quali materiali per la scala interna?

Scala interna in Porfido